TURISMO E SPETTACOLI

per le strutture turistico-ricettive e per gli eventi dello spettacolo

Scopri di più

Go-Out è un sistema di sorveglianza e monitoraggio che le strutture turistiche, ricettive e destinate ad eventi dello spettacolo possono adottare per garantire la sicurezza dal rischio sanitario. Il Sistema ottimizza la gestione, con un’unica cabina di regia, di tutte le soluzioni tecnologiche e le misure anti-Covid adottate, limitando l’impiego di risorse e incrementando la qualità dei servizi. Il sistema prevede quattro differenti livelli di implementazione e consultazione: responsabile della struttura, ospite, utente non qualificato, Autorità di controllo.

Le principali funzioni del Sistema Go-Out:

  • integrazione con le piattaforme di prenotazione per l’inserimento e la verifica delle autocertificazioni (e di qualsivoglia ulteriore documentazione sanitaria prevista) necessarie per l’ingresso dell’ospite in struttura e per la sua permanenza;
  • creazione di una cripto-identità per ciascun avventore, con lo sviluppo di un sistema di monitoraggio degli ingressi e degli spostamenti;
  • certificazione delle operazioni di pulizia e sanificazione degli ambienti privati e comuni;
  • gestione delle prenotazioni e prevenzione degli assembramenti.

Le tecnologie sviluppate includono tutte le componenti del sistema:

  • HARDWARE: un DPPI miniaturizzato “indossabile” (o applicabile ad un qualsiasi titolo per l’ingresso);
  • SOFTWARE innovativo per la geo-localizzazione indoor, che utilizza l’analisi dei dati di sensori inerziali, sonori e barometrici presenti nella maggioranza dei moderni smartphone di fascia media e alta. Tali dati, integrati dalle coordinate fornite dal DPPI, consentono di ottenere localizzazioni precise anche in ambienti indoor senza la necessità di ulteriori dispositive;
  • APP in grado di: stabilire la posizione con le coordinate ricevute dal DPPI eventualmente corrette con il software di geolocalizzazione indoor, informare gli utenti della struttura sulle misure anti-Covid adottate, dare informazione certa delle operazioni di sanificazione, pulizia dei locali e degli impianti di areazione, permettere, anche da remoto, la prenotazione di tutti i servizi di struttura allo scopo di evitare assembramenti e garantire sempre il rispetto del distanziamento interpersonale.

Le Agevolazioni

Il sistema GO-OUT può beneficiare di contributi a fondo perduto fino a 100.000 euro di cui all’art. 102 del D.L. Rilancio (investimenti in attività innovative, compresi quelli necessari ad investimenti di carattere innovativo quali lo sviluppo o l’acquisto di strumenti e tecnologie necessarie allo svolgimento dell’attività lavorativa) nonché dei numerosi incentivi a fondo perduto, fino al 70% delle spese ammissibili, previsti dai Bandi regionali per gli investimenti delle imprese e il sostenimento dei maggiori oneri in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro connessi alla pandemia da Covid-19.

Il sistema Go-Out beneficia inoltre del credito d’imposta nella misura del 40% dell’investimento, come definito dalla legge di bilancio n. 160/2019 (che ha sostituito l’iper ammortamento) poiché rientranti tra i Beni funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo il modello «Industria 4.0» (Allegato A annesso alla legge 11 dicembre 2016, n. 232 : Dispositivi per l’interazione uomo macchina e per il miglioramento dell’ergonomia e della sicurezza del posto di lavoro in logica «4.0» ).

La normativa

il progetto è stato creato in ottemperanza alle normative richieste per la fase 2, leggi la normativa completa e come il nostro studio si è approcciato per supportarti al meglio.





Via A. Locatelli, 25
Bergamo, BG, Italy

info@studioferrajoli.it

+39 035 - 271060